Borderlands

Borderlands

FPS di ruolo su Pandora

Borderlands è una ben riuscita miscela tra un FPS e un gioco di ruolo. Tante armi, una storia dinamica e una grafica in stile fumetti bella e originale Visualizza descrizione completa

PRO

  • Miscela tra RPG e FPS
  • Tanti quest e missioni
  • 17 milioni di armi
  • Personaggi con abilità uniche
  • Grafica originale

CONTRO

  • Modalità single player poco affascinante

Eccellente
9

Borderlands è una ben riuscita miscela tra un FPS e un gioco di ruolo. Tante armi, una storia dinamica e una grafica in stile fumetti bella e originale

Ti piacciono i giochi d'azione stile FPS, ma sei anche un appassionato di RPG? Borderlands si rivelerà allora un titolo adatto ai tuoi gusti. Una sapiente amalgama degli elementi dell'uno e dell'altro tipo di gioco, corredato da una grafica che ricorda i comics.

La storia di Borderlands ripropone un tema mitologico ambientato nel futuro. Astronavi colonizzatrici sono sbarcate su Pandora, ma la situazione è presto degenerata e sul pianeta regna il caos. Obiettivo comune dei suoi abitanti è trovare il mitologico vaso, che si narra racchiuda preziosi segreti.

L'elemento più caratteristico del gioco di ruolo presente in Borderlands sono i personaggi e la struttura in quest (30 quelli principali), risolvendo i quali il protagonista salirà di livello acquisendo esperienza e nuove abilità. La storia di Borderlands non ha uno svolgimento lineare uguale per tutti, presenta bivi e punti di non ritorno rivelandosi strettamente dipendente dalle scelte che effettuerai. A tutto questo si aggiungono i fondamenti dello sparatutto: oltre quattro milioni di armi, 17 se consideriamo quelle generabili.

Borderlands è giocabile in modalità single player, in due giocatori con schermo condiviso sullo stesso PC e in quattro online. La grafica del videogame è degna di nota per il suo riuscito aspetto artistico, conseguito grazie alla tecnica del Rotoscaping.